Domani Apple presenterà non uno, ma due iPad e dopo aver visto il nuovo iPhone a 64 bit con due nuovi processori, non possiamo far altro che incrociare le dite in attesa che Cuperti presenti un nuovo iPad in linea con le aspettative generate dai rumor.

Un po’ com’è stato per l’iPhone 5S, a differenza di quando c’era Steve Jobs infatti Apple sembra adesso goderci nel vedere le pagine dei siti web coperte da leak. L’ultimo è arrivato ieri e riguarda il display dell’iPad 5. Vediamo quindi tutte le caratteristiche di questo nuovo prodotto.

Il look dovrebbe assomigliare molto a quello dell’iPad mini. Sicuramente sarà più sottile e morbido nelle linee, se com’è probabile le scosse circolate (in foto) sono proprio quale del nuovo iPad. Come l’iPhone 5S, dovrebbe essere disponibile in bianco, ardesia, ma non in oro, almeno stando alle immagini divulgate dal sito cinese ctechcn (cui va il credit per la foto, che a dire il vero lasciano un po’ a desiderare).

Non avrà il sensore biometrico, ma potrebbe mostrare la stessa architettura a 64 bit e lo stesso co processore di movimento M7, che farà compagnia al nuovo processore A7.

La fotocamera sarà da 8 megapixel, probabilmente allineata con quella dell’iPhone 5. Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal il nuovo iPad non avrebbe più un display fatto di vetro, ma introdurrebbe una pellicola. Mi sembra difficile che la novità venga introdotta con l’iPad e se così fosse ci sarebbe da chiedersi come mani non è stata portata sull’iPhone, che resta il prodotto di punta di Apple.