Evento Apple sempre più vicino, con lo stesso che ci darà modo di conoscere finalmente tanti nuovi prodotti della Mela. Già da diverse settimane è circolata la voce secondo cui lo stesso evento Apple sarebbe stato in programma per il 7 o il 9 settembre. Ora però ogni dubbio è stato eliminato dall’azienda di Cupertino, che ha pubblicato sul sito ufficiale l’invito al keynote, che si terrà il 7 settembre a San Francisco presso il Bill Graham Auditorium, alle ore 19 italiane. Ma cosa sarà presentato nel corso dell’evento?

iPhone 7

Nei mesi scorsi abbiamo visto come potrebbero essere diversi i nuovi prodotti in arrivo nell’evento Apple di fine estate. Su tutti però dovrebbero essere due, entrambi dispositivi mobili. In primo luogo il nuovo iPhone 7, quello cioè che dovrebbe essere il prodotto centrale del keynote, successore degli attuali iPhone 6s e 6s Plus. Tanta incertezza su come sarà il nuovo smartphone della Mela, e parecchio scetticismo, perché pare che possa portare novità non troppo rivoluzionarie.

Tra i cambiamenti rispetto all’attuale iPhone, di cui dovrebbe riproporre la scocca in metallo e generalmente il design, spiccano la rimozione della porta standard da 3.5 mm per le cuffie e la possibilità che venga rimosso anche il tasto home fisico. Anche la multimedialità incuriosisce, perché la versione Plus di iPhone 7 dovrebbe essere dotata di una doppia fotocamera esterna. Dovrebbero essere ancora due le varianti, la standard da 4.7 pollici e la Plus da 5.5 con doppia fotocamera.

Apple Watch 2

L’altra grande novità dell’evento Apple del 7 settembre dovrebbe essere la seconda generazione dello smartwatch, che dovrebbe prendere il nome di Apple Watch 2. Questo dovrebbe presentare diverse novità tra cui una più capiente batteria ed un design rivisitato in un dispositivo globalmente più compatto e leggero rispetto a quello attuale. Anche nelle caratteristiche dovrebbero essere netti i miglioramenti, con la presenza di connettività GPS e – anche se più improbabile – della rete cellulare. Lo scopo è comunque quello di rendere Apple Watch maggiormente utilizzabile senza iPhone.

Ovviamente poi dovrebbe essere annunciata la disponibilità dell’aggiornamento dei sistemi operativi Apple, sia per iPhone e iPad (iOS 10) che per Mac (macOS Sierra) che per Apple Watch e Apple TV. Non ci resta che attendere le ufficialità direttamente dall’evento Apple il 7 settembre, che sarà trasmesso anche in livestreaming direttamente sul sito Apple.