Facebook, grazie al suo oltre un miliardo di utenti attivi, è anche una grande vetrina dove pubblicizzare eventi ed appuntamenti. Per esempio, se gli utenti vogliono reclamizzare la loro festa di compleanno o organizzare un party nella loro città possono tranquillamente utilizzare il social network che offre alcune soluzioni ad hoc per queste necessità. Facebook permette, infatti, di creare “Eventi“, cioè pagine dove pubblicizzare un evento inserendo informazioni, contatti, foto e tanto altro. Trattasi di un mezzo che permette di scoprire agevolmente anche quante persone vi parteciperanno senza perdere tempo in telefonate o a mandare SMS.

Eventi Facebook, come crearli e come gestirli

Creare degli Eventi all’interno di Facebook è molto semplice. Il social network ha, infatti, creato alcune strumenti dedicati che permettono agli utenti di creare gli Eventi in pochi e semplice passaggi. Gli utenti dovranno innanzitutto recarsi su Facebook e dalla colonna di sinistra del proprio profilo troveranno la voce “Eventi“. In questa pagina saranno elencati tutti gli eventi a cui saranno stati invitati. Tuttavia è anche presente il pulsante “Crea” con cui sarà possibile creare il proprio Evento che poi gli utenti potranno reclamizzare all’interno della piattaforma sociale.

Per creare un evento sarà quindi necessario seguire un comodo wizard automatico che chiederà agli utenti di inserire alcune voci come il nome dell’Evento, il luogo in cui si svolgerà e la data. Successivamente, gli utenti potranno invitare tutti gli amici di Facebook che riceveranno un’avviso. La pagina di un Evento può essere arricchita anche con una foto e con altri dettagli che possono essere aggiunti in seguito. L’Evento, dagli amministratori, può essere modificato e cancellato in ogni momento.

Una volta creato l’Evento, gli utenti saranno reindirizzati alla pagina contestuale che potranno ulteriormente condividere. Per aderire all’evento, cioè per segnalare la propria partecipazione, sia chi ha creato l’evento che tutti coloro che hanno ricevuto l’invito, dovranno cliccare sul pulsante “Parteciperò“. Opzionalmente, chi aderisce ad un Evento può lasciare sulla bacheca della pagina anche un commento personalizzato, magari attinente al contenuto dell’invito.

Al termine della festa o dell’evento in generale, le pagine degli Eventi possono essere tranquillamente cancellate e rimosse. Da evidenziare che al sopraggiungere di un evento, Facebook lo rammenterà agli utenti mediante una comoda notifica.

Trattasi, dunque, di un comodo strumento che il social network offre ai suoi iscritti per consentire loro di organizzare facilmente feste o eventi particolari potendo godere così dell’ampia cassa di risonanza della piattaforma sociale.

Proprio per questo, lo strumento degli Eventi è utilizzato non solo da persone ma anche da aziende e locali per pubblicizzare le proprie manifestazioni.