Le dichiarazioni di eBay su un brutto fatto accaduto nel nostro paese sono:

eBay è profondamente addolorata da quanto accaduto a Barletta sabato 24 marzo. Ci sentiamo vicini alla famiglia della vittima“.

Le vendite di sorbitolo sono state bloccate in via cautelare, il sorbitolo è un sostituto dello zucchero molto diffuso e una sostanza che può essere legalmente venduta, le indagini sono in corso l’azienda sta cooperando con le autorità locali e internazionali.

Purtroppo Teresa Sunna è la donna di 28 anni morta a Barletta dopo aver ingerito una fiala di sorbitolo, sono buone invece le condizioni delle due donne che sabato scorso sono state colte da malore dopo avere ingerito una soluzione, di acqua e sorbitolo.

Il pm Michele Ruggiero sta dirigendo l’inchiesta, il procuratore dichiara che si sta cercando di verificare “se questa sostanza è l’E420″. e se questa sostanza è stata venduta via Internet, e quando potrebbe essere stata adulterata”.