Ebay non ha certamente bisogno di presentazione ed è conosciuto da tutti come il più grande sito di aste online dove poter vendere prodotti nuovi ed usati. Per poter comprare o vendere è necessario creare un account. La procedura di iscrizione è rapida e soprattutto gratuita. Tutto quello che gli utenti dovranno fare è solamente seguire le istruzioni a video ed inserire i dati personali richiesti. Per vendere un oggetto, però, è necessario effettuare un altro passaggio e cioè creare anche un account “venditore“. Per creare un account venditore è sufficiente cliccare su “vendi” nella parte superiore di qualsiasi pagina eBay.

Effettuate queste procedure, gli utenti, per creare la loro inserzioni e mettere in vendita un oggetto, dovranno cliccare ancora una volta sul pulsante “vendi” nella parte superiore di qualsiasi pagina eBay. Il modulo “Vendi il tuo oggetto” consentirà di seguire ogni fase della procedura di vendita e aiuterà anche a trovare le categorie più adatte.

Quando si crea l’inserzione, eBay fa alcuni suggerimenti basati sulle ricerche di inserzioni simili. I suggerimenti sono ideati in modo da aiutare a mettere in vendita gli oggetti più velocemente e a prezzi più competitivi. Se si vende un oggetto associato a un prodotto presente nel catalogo eBay, gli utenti possono aggiungere all’inserzione i dettagli del prodotto. Possono creare inserzioni in formato Asta online o Compralo Subito. Le opzioni di vendita quali Evidenziatore, Bordo o Grassetto consentono di mettere in risalto l’inserzione. Possono perfino destinare il ricavato della vendita, in tutto o in parte, a un’opera benefica a propria scelta.

Dopo aver creato e pubblicato l’inserzione, gli utenti possono tenerla d’occhio per vedere l’andamento delle offerte tramite la sezione “Vendi” de “Il mio eBay”, che viene mostrata quando si effettua l’accesso al proprio account eBay.