Negli scorsi giorni, Electronic Arts e Microsoft hanno firmato un accordo estremamente importante per portare giochi gratis e sconti ai possessori di Xbox One. Il servizio si chiama EA Access e punta a rivoluzionare il mondo dei videogiochi, visto che non sarà più necessario acquistare alcun gioco bensì scaricarlo direttamente sulla console, con un semplice abbonamento.

Se la PlayStation 4 sta dominando le vendite delle console di ultima generazione, dopo la rimozione del Kinect dalla Xbox One, Microsoft ha registrato un netto balzo in avanti in termini di vendite. Sony, nel 2006, PlayStation Network, alias PSN, market online offre giochi, film e serie TV ad un prezzo scontato. A Redmond, tuttavia, avevano anticipato questo trend introducendo Xbox Live nel 2002 e, adesso, Microsoft è pronta a portare un nuovo servizio denominato EA Access, in collaborazione con Electronic Arts.

EA Access permetterà di scaricare e usufruire in modo digitale, senza ulteriori spese, buona parte dei videogiochi prodotti da uno dei più importanti marchi del settore videoludico. L’abbonamento, disponibile anche Italia, avrà un prezzo di 3.99€ al mese, mentre la versione annuale sarà acquistabile a 24.99€. Requisito fondamentale per poter accedere a EA Access è quello di aver effettuato la sottoscrizione a Xbox Live Gold. Una volta sottoscritto l’abbonamento, potrete provare giochi in anticipo e avere sconti su acquisti digitali. Ad oggi vi sono in fase beta FIFA 14, Madden NFL 25, Peggle 2 e Battlefield 4. Nei prossimi mesi, infine, EA Games ha annunciato di ampliare la gamma di giochi disponibili. EA Access è un ottimo abbonamento per coloro che desiderano risparmiare acquistato contenuti digitali.