Il nuovo fenomeno social è arrivato e si chiama Dubsmash. Se avete un account Twitter e Facebook vi saranno sicuramente passati, sulla bacheca, tantissimi video selfie di amici che cantano o parlano in playback attraverso frasi e frammenti di canzoni famose. Dubsmash sta spopolando sul web e sempre di più questa app per video selfie si sta diffondendo sui social network e non solo.

Dubsmash ha conquistato milioni di persone vista la sua semplicità, la possibilità di registrare video selfie, e la possibilità di avere a disposizione una vastissima gamma di clip audio tra cui scegliere.

Come funziona Dubsmash?

Il funzionamento di questa app è estremamente semplice. Dopo che avete installato Dubsmash sul vostro smartphone, non dovrete far altro che selezionare la clip audio con la frase da doppiare. Esistono tantissime categorie di citazioni e canzoni differenti, sia in lingua italiana che inglese. Una volta scelta la clip audio, è arrivato il momento in cui dovete avviare la registrazione del video selfie. Per far ciò cliccate sul tasto Start e poi iniziate a mimare le frasi che vengono dette nella citazione. Terminato il doppiaggio potrete rivederlo, salvarlo e condividerlo tramite Facebook, Twitter o inviarlo direttamente a un contatto di WhatsApp.

Tra le funzionalità interessanti di Dubsmash troviamo la possibilità di caricare una clip audio da doppiare. Per utilizzare il sistema di upload, reso disponibile dall’app, non dovete che collegarvi alla pagina web dedicata e trascinare il file audio o video, per poi tagliarlo, taggarlo e rinominarlo. Infine, non dovete far altro che salvare “il Dub” all’interno del vostro profilo. Ricordiamo, infine, che Dubsmash è disponibile gratuitamente su Google Play Store e App Store.

Photo credit: Dubsmash.com