Su Kickstarter se ne vedono sempre delle belle. Dopo OlloClip, Embrace+ e Jewelgram, casualmente sono arrivato alla scoperta di Hale Dreamer, una nuova e piuttosto interessante sveglia-dock disegnata per gli smartphone Android.

La sveglia che sfoggia un look molto particolare, lavora in coppia con un’apposita app che permette di regolamentarne al meglio il funzionamento. Stando a quanto riportato nella pagina di presentazione del progetto, tramite l’app potremo creare dei gruppi di persone che saranno abilitati a chiamarci durante il nostro sonno. Tutti gli altri, qualora dovessero provare a contattarci mentre riposiamo, riceveranno un messaggio che indica la nostra indisponibilità ma saremo disponibili solamente in caso di emergenza. Se la risposta sarà positiva, saremo raggiungibili.

A livello hardware la Hale Dreamer assomiglia a una sveglia vera e propria: manopole per regolare il volume e la luminosità del display, tasto snooze e controlli per il riproduttore musicale. La forma inoltre è studiata appositamente per essere posta su diverse superfici.

Il progetto è stato lanciato di recente su Kickstarter ed è nella sua prima fase, lo sviluppatore richiede 35.000 dollari per avviarne la produzione visto che i prototipi esistono già ed hanno superato la fase di test. Siamo già a 8.000 circa. Sono curioso di vederla all’opera e, probabilmente, investirò i 69 dollari per averne una.