A distanza di ben 23 anni dalla pubblicazione del primo capitolo (in versione MS-DOS), Doom torna finalmente a far parlare di sé. Stiamo parlando di una delle pietre miliari – insieme a Wolfenstein e Quake – dello sparatutto in prima persona, di cui al prossimo E3 di Los Angeles verrà presentato il quarto capitolo.

Bethesda ha rilasciato oggi, sul suo canale YouTube ufficiale, un breve teaser del nuovo Doom – di soli 11 secondi – che mostra la ricarica di un fucile a canne mozze e uno scheletro, con tanto di torretta montata sulla schiena, avanzare inesorabile. Niente di significativo, ma sufficiente per innalzare l’hype e annunciare la data dell’annuncio esclusivo alla prossima kermesse losangelina. Il filmato si chiude infatti con un titolo che annuncia l’appuntamento del 15 giugno, ore 4.00 italiane, durante il quale la software house presenterà in anteprima il gioco sul palco dell’E3. Oltre a Doom, durante il suo media briefing, Bethesda toglierà i veli anche dall’attesissimo Fallout 4.

Sono ancora pochissime le informazioni che si conoscono su questo misterioso nuovo Doom. Per ora si sa solo che sarà posta l’accento sugli scontri corpo a corpo, con la possibilità di smembrare i nemici, e ci sarà anche un comparto multiplayer competitivo.