Feminist Frequency è un canale YouTube, finanziato attraverso Kickstarter, nel quale la simpatica e tagliente Anita Sarkeesian analizza e affronta con piglio ironico e acuto i casi di sessismo e maschilismo nella società contemporanea. Fra i temi toccati dalla giovane youtuber non poteva di certo mancare il videogioco, da sempre considerato un passatempo quasi esclusivamente maschile. La Sarkeesian ha snocciolato interessanti stereotipi femminili presenti all’interno dei videogiochi, pubblicando quattro interessanti video (che potete visionare in fondo all’articolo).

Nonostante le numerose e inevitabili polemiche montate sul web (nella maggior parte dei casi, provenienti da maschilisti o uomini di vedute e senso dell’umorismo parecchio limitati), l’iniziativa di Feminist Frequency è stata molto apprezzata dall’industria videoludica tanto che la sua autrice verrà premiata con l’Ambassador Award durante i Game Developer Choice Award, che si terranno alla prossima Game Developer Conference.

Il premo verrà consegnato ad Anita Sarkeesian perché – a detta degli organizzatori – “ha avuto il merito di esplorare la rappresentazione delle donne nella cultura pop, con un’attenzione particolare all’interno del medium videoludico”