Register.it lancia un nuovo servizio di pre-registrazione dei nuovi domini per aggiudicarsi la priorità nei primi istanti di disponibilità relativa al dominio d’interesse e avere maggiori probabilità di assicurarsi un nome strategico per il proprio business. A seguito della liberalizzazione dei gTLD – nomi a dominio di primo livello – a partire da febbraio.

I primi domini a essere rilasciati saranno .ventures, .clothing, .singles, .guru, .holdings .plumbing, .bike, e saranno fuori il 5 febbraio. Mentre il 12 febbraio sarà il turno di .lighting, .equipment, .photography, .graphics, .estate, .gallery, .camera.

Il nuovo servizio di Register.it è gratuito e semplice da utilizzare. E’ inoltre possibile creare la lista dei propri domini preferiti per monitorare in tempo reale gli sviluppi delle estensioni d’interesse, essere informato sulle date di rilascio e sulle principali novità.

Per creare il proprio sito su domini per i quali si può effettuare la pre-registrazione il processo di richiesta è semplice: se già clienti, dal proprio pannello di controllo basta scegliere l’estensione preferita e inserire davanti ad essa il nome a dominio desiderato. Se non clienti è sufficiente registrarsi gratuitamente e seguire la stessa procedura. Le richieste di pre-registrazione verranno presentate in base al principio first come, first served.

A differenza dei competitor, Register.it non richiede un costo per la pre-registrazione, ma solo il pagamento del canone del dominio (tre diverse fasce di prezzo da 35 euro a 79 euro). Se al termine delle procedure la registrazione non dovesse andare a buon fine, è previsto il rimborso integrale.

Seguite Andrea Careddu su Google Plus Twitter