Il Computex 2016, edizione annuale della fiera tecnologica con sede a Taipei, ci sta dando modo giorno dopo giorno di conoscere diversi dispositivi molto interessanti, a partire dalla nuova serie di smartphone Asus ZenFone 3 per poi passare ai computer. Dell ha infatti nelle scorse ore presentato il primo dispositivo 2-in-1 al mondo ad essere dotato di un display da ben 17 pollici. Si tratta di un computer appartenente alla serie Inspiron, precisamente il suo nome Inspiron 17 7000, con il prezzo di partenza della serie di device che sarà (perlomeno così apprendiamo dal blog Windows) negli Stati Uniti ed in Cina di soli 249 dollari.

Andando ad analizzare le caratteristiche del computer convertibile, notiamo con piacere come con Windows 10 sia presente nel device anche una fotocamera con sensore ad infrarossi per il funzionamento di Hello, con cui è possibile sbloccare il proprio dispositivo con l’impronta digitale, il volto o l’iride. Probabilmente 17 pollici potrebbero essere troppi per un convertibile da utilizzare come tablet, ma Dell lancia insieme anche le versioni da 13 e 15 pollici di Inspiron 7000, per andare incontro alle varie necessità degli utenti. Tutti e tre i modelli saranno equipaggiati con processori Intel Core di sesta generazione e saranno commercializzati a partire da giugno.

La versione economica dei 2-in-1 Dell si chiama Inspiron 11 3000, un dispositivo da 11 pollici con display 1366 x 768, processore Intel Core M3 e prezzo di soli 249 dollari, un dispositivo convertibile dal prezzo accessibile pensato per studenti alla ricerca di mobilità o utenti alle prime armi che vogliono esplorare l’esperienza d’utente con un dispositivo che funga sia da computer che da tablet. L’azienda statunitense ha presentato infine a Taipei le versioni 13 e 15 pollici di Inspiron 5000, con la possibilità di avere nella configurazione Windows Hello e sino a 16 GB di RAM. Tutti i convertibili introdotti verranno lanciati nell’imminente mese di giugno.