Google crede molto nella realtà virtuale e nella sua piattaforma Daydream. All’interno dell’evento in cui sono stati annunciati i nuovi Pixel 2 ed il nuovo Chromebook, Big G ha presentato anche la seconda generazione del suo visore per la realtà virtuale Daydream View. Rispetto al precedente modello, le differenze non sono particolarmente marcate. Google, infatti, ha lavorato più sull’estetica che sui contenuti offrendo nuovi colori ed un tessuto di protezione che ricorda molto quello utilizzato sullo smart speaker Google Home Mini.

La vera novità, però, è la compatibilità con Google Cast. Questo significa che gli utenti potranno trasmettere sul televisore di casa la loro esperienza VR in tempo reale. Gli amici, dunque, potranno vedere esattamente cosa sta visualizzando l’utente all’interno del visore.

Daydream View 2 viene venduto assieme ad un comodo controller che permette d gestire al meglio l’esperienza all’interno del mondo virtuale. Il nuovo visore è compatibile solamente con i dispositivi Android che supportano questa piattaforma di Google tra cui i nuovi Pixel 2 e il Galaxy S8.

Daydream View 2 arriverà, fortunatamente, anche in Italia al prezzo di 109 euro. Gli interessati possono già preordinarlo all’interno del Google Store per poterlo ricevere immediatamente non appena disponibile.