Tante le novità da Adobe al MAX 2014 – l’annuale conferenza dedicata ai creativi – dove sono stati presentati molti aggiornamenti e nuove app per iOS, Surface Pro 3 e Moleskine. Oltre alle nuove versioni dei 13 programmi della Creative Cloud, sono state introdotte delle varianti di Photoshop CC e Illustrator PC con funzionalità touch compatibili coi tablet per Windows 8 o superiore. Grazie ai Creative Profile, ora i designer possono condividere le preferenze impostate sul desktop su tutti i dispositivi compatibili con la suite.

Quanto a iOS, Adobe ha aggiornato le applicazioni dedicate a Ink e Slide [vedi gallery]: a Photoshop Sketch e Photoshop Mix s’aggiunge il nuovo Lightroom Mobile per sincronizzare i dati del GPS di iPhone salvati nelle fotografie col desktop. Illustrator Draw e Illustrator Line aggiungono nuove funzioni per abbozzare i lavori su iPad, mentre Premiere Clip è un’inedita app per processare e condividere i video registrati da tablet o smartphone e pubblicarli subito sui social network. Un ottimo esempio di cloud-first e mobile-first.

Le applicazioni sono gratuite per tutti gli utenti di iOS, mentre i programmi per il desktop rientrano nella sottoscrizione della Creative Cloud — senza costi aggiuntivi. Completano la nuova offerta Brush CC, Shape CC e Color CC (ex Kuler) che servono per il foto-ritocco su iPhone e iPad. Infine, Moleskine ottiene un supporto al proprio Smart Notebook che già s’avvaleva delle partnership con Evernote e Livescribe: è merito della nuova Creative SDK che permette agli sviluppatori d’interagire con la suite da applicazioni esterne.

screenshot da video