Siamo di nuovo a domenica e – nelle scorse settimane – ti ho proposto degli elenchi di soluzioni open source per rendere più semplice lo sviluppo del tuo sito o della tua applicazione web. È arrivato il momento di riassumerle, proponendoti la lista completa delle risorse che ho segnalato: Google ha iniziato a distribuire le web app di Chrome su iTunes e Play Store, quindi potrebbe essere il momento migliore per creare la tua! Ecco una raccolta degli strumenti gratuiti che potrebbero esserti molto utili per la sua realizzazione.

#1

  1. Canvas — Crea le tue animazioni in iOS, senza scrivere del codice in Xcode – o conoscere Objective-C – su Mac OS X.
  2. DynoSRC — Riduci le richieste via HTTP e accelera l’esecuzione dei tuoi script, da parte dei browser, in JavaScript.
  3. Node.app — Installa un’applicazione per abilitare tutte le API (Application Programming Interface) di Node.js su iOS.
  4. Type Rendering Mix — Migliora la visualizzazione dei caratteri sulla base della densità impostata per la risoluzione dei device.
  5. Voix JS — Da’ voce al tuo sito web o alla tua web app, con una libreria in JavaScript che aggiunge i comandi vocali.

#2

  1. Echo.js — Avvia il lazy loading delle immagini sulle pagine del tuo sito o della tua applicazione web in JavaScript.
  2. Effekt.css — Sfrutta le caratteristiche dei CSS3 per generare transizioni e animazioni, selezionate da questa raccolta.
  3. Interactive 3D — Crea degli oggetti tridimensionali interattivi per le pagine web, a partire dalle tue immagini, con jQuery.
  4. ionic — Realizza la tua applicazione ibrida, “nativa” e web, con questo framework per AngularJS (scritto in Sass).
  5. Label Better — Migliora le etichette dei tuoi moduli – utilizzando jQuery – per aumentarne l’accessibilità e l’usabilità.

#3

  1. Dynatable.js — Genera automaticamente con JavaScript delle tabelle in HTML5, a partire dai tuoi dati strutturati in JSON.
  2. Headroom.js — Ristruttura l’intestazione del tuo sito, con una hero statica o dinamica in JavaScript: un trend del 2014.
  3. jQuery Auto Fix Anything — Riposiziona qualunque elemento del design della tua pagina o sulla tua applicazione web utilizzando jQuery.
  4. Plates — Usa questo template in PHP ispirato a Twig per creare siti in HTML, CSS e JavaScript… e sostituisci i CMS.
  5. SVGeneration — Genera le tue animazioni vettoriali in SVG per pagine web o applicazioni con questo strumento open source.

#4

  1. Brimir — Crea il tuo ticket manager in HTML5 e JavaScript per integrarlo nel tuo sito o nella tua applicazione web.
  2. Ideal Forms 3 — Cambia lo stile in CSS e controlla la validazione dei moduli in JavaScript con questa risorsa open source.
  3. Marvel — Genera un prototipo interattivo a partire da una qualunque immagine su Photoshop e condividilo via Dropbox.
  4. Pizza Pie Charts — Ottieni dei grafici a torta vettoriali in SVG con questo framework (concepito dai creatori di Foundation).
  5. Type Scale — Aggiusta la dimensione e lo stile dei caratteri con questa soluzione, che ti aiuta a proporzionarli in em.

#5

  1. Kalei Style Guide — Aggiungi una documentazione ai CSS dei tuoi progetti con questa app in Ruby on Rails (come con bootstrap).
  2. Maplace.js — Integra le mappe di Google Maps sul tuo sito, usando le nuove API v3, via JavaScript con questo strumento.
  3. qSnap — Cattura gli snapshot delle pagine web con questa risorsa che ti garantisce una compatibilità cross-browser.
  4. ResponsiveComments — Attiva il caricamento condizionale degli elementi di HTML, inserendo semplicemente dei commenti al codice.
  5. Videogular — Inserisci nel tuo sito web, o nella tua applicazione, un riproduttore multimediale che utilizza AngularJS.

Come puoi notare, le risorse che ti ho proposto coprono una serie di utilizzi e casistiche: hai già utilizzato, nei giorni scorsi, una fra queste soluzioni? Molte sono legate a framework come jQuery o AngularJS – del quale ti prometto che parlerò più spesso, nel prossimo futuro – oppure rimandano a quelle stesse infrastrutture su cui ti aggiorno periodicamente. L’ultima, ad esempio, potresti usarla per evitare un abbonamento a Vimeo che questa settimana ha introdotto un web player davvero intrigante (che è migliore di YouTube).

Photo Credit: Luca Mascaro via Photo Pin (CC)