C’è tanta carne al fuoco, come si suol dire, in attesa dell’apertura dei cancelli di IFA 2014 che inizierà questo venerdì a Berlino: le conferenze stampa inaugurali partiranno fra domani e mercoledì, ma sappiamo già molto di quanto sarà presentato dai principali player sul mercato. Quest’anno la faranno da padrone gli smartwatch – con almeno tre aziende focalizzate sul segmento – insieme a nuove stampanti 3D e Smart TV. Occhi puntati sulla realtà virtuale e sul selfie-phone di Microsoft Mobile, Lumia 730, con Windows Phone 8.1.

Se Samsung porterà con sé i Gear VR – che s’avvalgono della partnership esclusiva di Oculus Rift [vedi gallery] – è proprio la società di Redmond a promettere scintille: in Germania potrebbe arrivare un’alternativa al Chromecast di Google. E, ancora, SmartWatch 3 di Sony con Android Wear più un fitness tracker. Sarà un’edizione molto ricca… e non mancheranno le sorprese, con ASUS che dovrebbe introdurre il suo primo orologio e LG a rispondere con un nuovo G Watch R col quadrante tondo. Non ultimi, degli innovativi schermi in 4K.

Tornando agli smartwatch, il grande assente sarà Moto 360 che Lenovo dovrebbe presentare – per rimarcare il legame col territorio statunitense – a Chicago. Domani avremo qualche indicazione in più sugli aggiornamenti di gamma degli espositori e potremo fugare dei dubbi sui nuovi prodotti: al pari del MWC di Bacellona, la fiera tedesca ha mantenuto un elevato livello d’interesse negli anni (che altri eventi europei non sembrano capaci di raggiungere). Manca davvero poco, per scoprire tutte le novità presenti nei minimi dettagli.