Microsoft sta lavorando ad una nuova interfaccia grafica di Cortana, l’assistente virtuale del colosso di Redmond che serve soprattutto per effettuare ricerche sul web.

Fino ad oggi utilizzando Cortana tutti i risultati venivano aperti solamente su Edge, il browser web di Microsoft per Windows 10, ma con l’aggiornamento ci saranno delle altre funzioni. In primis con la nuova interfaccia comparirà una seconda finestra da cui sarà possibile consultare in maniera più approfondita tutte le informazioni richieste.

Se quanto appare sulla nuova finestra è quanto richiesto si potrà allora decidere di andare a visualizzarlo sul browser Edge, che però non è più necessario aprirlo dal sistema operativo. Per fornire tutto quello cercato Cortana si affida come sempre a Bing, il motore di ricerca di Microsoft. Con la nuova interfaccia, quindi, Cortana dovrebbe rendere l’integrazione con Bing ancora più veloce ed efficace.

Questa nuova feature non è ancora disponibile ma è, come già detto, ancora in fase di test per un numero di utenti limitati. Ancora non è dato sapere quando Microsoft deciderà di rendere questa nuova opzione disponibile a tutti gli utenti del sistema operativo Windows 10. Potrebbe anche accadere che questo aggiornamento di Cortana non venga mai reso pubblico. Non resta che attendere.