Avete visto un video YouTube di un cantante emergente, vi piace la sua canzone e vorreste trasformare l’audio in file MP3? Desiderate riempire lo smartphone o il tablet con alcune colonne sonore o audio di video di YouTube? In questo articolo vi andremo ad illustrare i migliori programmi e servizi web che permettono di convertire i video di YouTube in MP3.

YouTubeMP3

Per convertire video di YouTube in formato MP3 potete utilizzare uno tra i tanti servizi disponibili in rete. Il primo servizio che vi andiamo a presentare è YouTubeMP3, un servizio web minimalista che permette di ottenere file audio in pochissimi minuti. Basta, infatti, copiare la URL del video, presente nella barra degli indirizzi e incollarla all’interno dell’apposito spazio. Adesso, quindi, non dovrete far altro che premere il tasto Convertire video e successivamente sul pulsante Download. Il file MP3 verrà automaticamente salvato all’interno della cartella Download del vostro PC.

ClipConverter

Un altro servizio basato sul web che permette di convertire video YouTube in MP3 è ClipConverter. Per scaricare il file audio MP3 non dovrete far altro che inserire l’URL del video all’interno della casella dove è presente la scritta Media URL. Una volta copiata l’URL e incollata, premete il pulsante Continua e ClipConverter rileverà la tipologia di video caricata. Infatti, questa piattaforma supporta Direct Download, YouTube, Google Video, Sevenload, MySpace, Dailymotion, Vimeo, Metacafe e MyVideo. Dopo aver riconosciuto il video YouTube, premete sul pulsante MP3 e poi su Download, per scaricare il file sul vostro computer all’interno della cartella download.

Vi ricordiamo, inoltre, che ClipConverter permette di scaricare file audio M4A, AAC e anche video MP4, 3GP, AVI e MOV, offrendo la possibilità di gestire molteplici parametri, come la qualità video/audio e il momento d’inizio e fine del file.

Songr

Songr è un programma estremamente semplice e che permette di scaricare musica da YouTube o altri siti web online. Per effettuare il download della musica da YouTube è necessario avviare Songr e selezionare la voce Scarica da YouTube, presente all’interno del menu File. Si aprirà una nuova finestra e mettete il segno di spunta accanto alla voce File audio .mp3. A questo punto, incollate l’URL del video YouTube, che desiderate scaricare sotto forma di file MP3, e fate click sul tasto OK. Il download si avvierà automaticamente.

4k Video Downloader

Un’altra applicazione che richiede l’installazione sul PC è 4k Video Downloader. Disponibile per Windows e Mac OS X, 4k Video Downloader permette di scaricare video e file audio direttamente da YouTube, alla massima qualità disponibile. Una volta effettuato il download e installata l’applicazione, non dovrete far altro che aprire 4k Video Downloader e incollare l’URL del filmato da scaricare. Adesso, selezionate l’opzione Estrai audio, dal menu a tendina posto in alto a sinistra e selezionate il formato MP3, tra quelli disponibili. Gli ultimi step riguardano il livello qualitativo del file audio e la directory in cui salvare il file. Al termine delle precedenti operazioni fate click sul pulsante Estrai, per avviare la procedura di download.

Free YouTube to MP3 Converter

Un altro programma per Windows che permette di convertire video YouTube in MP3 è Free YouTube to MP3 Converter. Dopo aver effettuato il download e installato l’applicazione, incollate gli URL dei video all’interno della finestra del programma. Scegliete il formato del file audio in cui salvare i video YouTube. Potrete scaricare audio in formato MP3, AAC e WAV. A questo punto, fate click sul pulsante Dowload.

Vi ricordiamo che quando installate Free YouTube to MP3 Converter dovete selezionare l’opzione Installazione personalizzata e rimuovere la spunta a tutti i nomi dei programmi promozionali, come AVG TuneUp e Opera. Una volta terminato il setup, il programma vi chiederà di installare tutte le estensioni dedicate ai browser Firefox e Chrome, ma voi non dovrete far altro che rifiutare tutto ciò, dal momento che sono contenuti extra non necessari al funzionamento dell’applicazione.