Federico Moretti ci aveva avvisato tempo fa, ed ora VG247 conferma: nel 2014 uscirà una console di Amazon con Android. La console si inserisce nel mercato guidato dai colossi PlayStation, Xbox e Nintendo, offrendo streaming, download di giochi, film e musica.

Per quanto riguarda l’aspetto, si dice che la console di Amazon possa essere molto simile alla vecchia PS One, di colore grigio e di dimensioni ridotte. L’hardware, invece, è stato creato in collaborazione con il team Lab 126, già progettista dei Kindle. La console è concepita come un dispositivo che permette di svolgere le azioni svolte con il tablet, tra cui il download dei già riportati tipi di contenuti, ma usufruendone dallo schermo della TV di casa.

Il sistema di Amazon assorbirà micro-console come Ouya o Gamestick, che ancora non sono riuscite ad avere un grosso riscontro di pubblico. Quale sarà la differenza? Beh, Amazon vanta già una base di 200 milioni di clienti attivi, 10 dei quali sono clienti Prime.

I giochi per la console saranno molto probabilmente simili a quelli più in voga nel mercato del gaming per tablet e smartphone, dove aziende come Rovio e Supercell stanno dominando con il free-to-play. Il lancio della console sarebbe dovuto avvenire l’anno scorso, ma è saltato all’ultimo minuto, e sarà dunque il 2014 l’anno. Secondo questo report di TechCrunch, la console sarà inoltre alimentata da processori Qualcomm Snapdragon.

Ad ultimo il prezzo, che fa gola e non poco, meno di 300 dollari. Non ci resta che attendere novità ufficiali per venire a conoscenza di più precise specifiche tecniche e data di uscita.

Andrea Careddu su Google Plus Twitter

photo credit: wabbit42 via photopin cc