Pinterest ha rimpinguato le sue casse il mese scorso raccogliendo 200 milioni di dollari di investimento e ne ha subito spesi un po’, non è stata resa nota l’entità del deal, comprando Livestar un’app che raccoglie consigli dati da persone fidate e non. Fa parlare di sè Pinterest in questi giorni, visto anche l’annuncio del nuovo design.

Livestar è una creatura di Friz Lanman, ex Microsoft e Angel Investor (anche in Pinterest). Al momento l’app sembra non essere più disponibile né sullo store statunitense né su quello italiano, probabilmente è stata già ritirata vista la recente acquisizione.

Infatti, nell’annuncio fatto dal Team di Livestar si legge che l’app non verrà ulteriormente sviluppata e che il team di ingegneri andrà a lavorare per Pinterest a spostandosi da Seattle a San Francisco. Chissà cosa si inventeranno. Sistema di valutazione degli utenti per i Pin? Quelli di Pinterest si staranno focalizzando su come monetizzare vendendo pubblicità ai profili business? Venderanno spazi vetrina dove gli utenti potranno recensire prodotti? Non sembra male. Ma non ce ne sono già troppi di servizi così? Dove me lo mettete Yelp ?

L’obiettivo di Livestar era quello di aiutare le persone a trovare consigli da amici, critici e sconosciuti con gusti simili. Fondata nel 2011, Livestar, in soli due anni ha dato vita ad una community molto attiva, condividendo milioni di valutazioni e recensioni. Giudizi che il team ha raccolto in un file excel e che ha allegato insieme al messaggio d’addio. Molto romantico.