Microsoft parteciperà ad un progetto sociale per lo sviluppo della connessione alla portata di tutti.
L’iniziativa si chiama Connect-to-Compete ed è stata fortemente voluta dalla FCC (Federal Communications Commission), l’agenzia Americana per il controllo delle comunicazioni.

Il progetto vuole offrire una connessione ad Internet e un computer a basso prezzo alle famiglie degli Stati Uniti che sono in grosse difficoltà economiche, l’iniziativa cerca di dare una possibilità ai meno abbienti e dar loro opportunità per il futuro.

Secondo le stime l’iniziativa Connect-to-Compete dovrebbe coinvolgere 100 milioni di cittadini, l’offerta prevede un prezzo per la connettività di soli 10 dollari il mese e a corredo un dispositivo distribuiti dalla Microsoft dal costo non superiore ai 250 dollari.

Una bella iniziativa, che speriamo possa espandersi anche al di fuori del mercato Statunitense.