Il motore di ricerca più famoso del mondo compie gli anni. 13 non sono sufficienti per definirlo un prodotto maturo dal punto di vista anagrafico, di certo c’è che l’ultimo periodo ha visto Google protagonista della scena tecnologica grazie ad una serie di novità.

Google, in stile, ha festeggiato il suo compleanno modificando il logo con una serie di pacchetti regalo e candeline che ricordavano a tutti gli utenti di aver trascorso 13 anni in compagnia del motore di ricerca. La fondazione risale al 27 settembre del 1998.

A mettere su Google sono stati due studenti, Larry Page e Sergey Brin, colleghi di Stanford. A distanza di 13 anni per indicare l’operazione di fare ricerca su internet è stato inventato il termine googlare. Il successo dell’impresa è ovviamente nel suo algoritmo di recente modificato.

Invece che basare tutto sulla struttura del contenuto della pagina, nell’idea Google sono molto importanti anche i parametri che definiscono l’affidabilità delle pagine, per esempio il numero di altri contenuti che linkano alla pagina in analisi.

Visibilità, dunque e reputazione. Un binomio uscito dalla mente di due studenti che ora fanno fortuna dallo scranno di Mountain View.