Torta di cioccolato su base colorata per il compleanno di Google con tanto di scritta autocelebrativa sulla base della torta. Con un Doodle davvero molto appetitoso, l’azienda di Mountain View celebra i sui 14 anni di vita digitale. 

Google, lo dicono le statistiche, è il motore di ricerca più usato del mondo e quindi ha ragione ad autocelebrarsi. In genere il doodle è sempre dedicato a qualcosa o qualcuno, ad una ricorrenza importante, ad un personaggio che ha segnato la vita sociale.

Nel caso di Google, visto che non si può non riconoscere i meriti dell’azienda, è rimasto soltanto un problema: qual è la data di nascita precisa del motore di ricerca? Sia Larry Page che Sergey Brin hanno ormai gettato la spugna.

A livello di curiosità, vogliamo ricordare la genesi del nome Google. Page ha incontrato Brin nel 1995 a Stanford. Page ha un anno di più del suo compagno d’avventura che all’epoca doveva ancora scegliere se seguire le lezioni o meno.

Nel 1996 iniziarono a lavorare al progetto di un motore di ricerca che doveva chiamarsi BackRub, ma la loro intenzione era di organizzare il maggior numero di informazioni disponibili online. Perciò a distanza di un anno cambiarono nome al progetto che divenne Google.

Il nome richiama il termine “googol” che in matematica indica il numero intero seguito da 100 zeri.