Microsoft è pronta a rivoluzionare la nostra attuale esperienza utente col PC desktop. Stando a quanto riportato da una esclusiva di CNet, l’azienda di Redmond sarebbe al lavoro per realizzare una nuova tastiera capace di funzionare senza toccare direttamente i tasti ma tramite l’uso delle gesture.

La notizia ha subito fatto il giro della rete e incuriosito gli internauti. Il progetto infatti è molto interessante e ambizioso allo stesso tempo, visto che fino ad ora una soluzione simile si era vista realizzata solo su smartphone e applicata sui PC per il campo del gaming. Il team di Microsoft Research ha realizzato una tastiera basata sulle gessture e non sul classico input qualcosa di veramente futuristico. Allo stato attuale la tastiera è molto rudimentale essendo un prototipo ma già dalla fine di quest’anno potremmo sperare di vederne una versione finale in commercio.

Il risultato ricorda molto il LeapMotion uno dei primi strumenti per l’uso del PC senza il classico “tap” approdato e attualmente in vendita di cui ci aveva parlato Federico Moretti mesi fa anche se per ora il progetto di Microsoft sembra più evoluto nonché più adatto a un utilizzo ben più ampio rispetto al prodotto nato su Kickstarter.