Google Plus è il social network di Google creato nel 2011, una rete sociale gratuita sempre più seguita negli ultimi anni e destinata a crescere ancora, sia in termini di utenti che in termini di popolarità (leggi qui tutti i numeri di Google Plus). Imparare a comunicare sui social network al giorno d’oggi richiede una vera e propria formazione, in grado di fornire la base per un buon utilizzo della piattaforma, insegnare qual è il miglior linguaggio da utilizzare e svelare tutti i “trucchi” che faranno di voi dei veri e propri influencers.

Noi di Leonardo.it abbiamo incontrato Tancredi Matranga e Raffaele Romeo Arena, i due organizzatori del Corso Google Plus.

Di seguito troverete tutti i consigli che i due ideatori del corso hanno condiviso con noi. Dopo avergli esposto alcuni degli argomenti più importanti correlati alle dinamiche di Google Plus, ecco cosa ci hanno svelato (leggete qui i 7 buoni motivi per utilizzare Google Plus).

Usare l’Authorship per incrementare la propria autorevolezza in rete.

Raffaele Romeo Arena: “Google permette a chi ha un account G+ di collegare i contenuti pubblicati nel web con il proprio profilo, senza preoccuparsi di dove questi siano stati pubblicati. L’Authorship consente quindi di conferire la paternità dei contenuti e di accrescere la propria autorevolezza sul motore di ricerca”.

Sfruttare il potenziale delle Community G+.

Raffaele Romeo Arena: “Le Community sono uno strumento molto potente per la ricerca di un pubblico rilevante e attivo. Se utilizzate in maniera corretta, facendosi notare tra le condivisioni e lo scambio di opinioni, potremo far riconoscere la nostra autorevolezza e di conseguenza incrementare il numero dei seguaci”.

Utilizzare le Cerchie per ottimizzare la propria attività su G+.

Tancredi Matranga: “Google Plus permette di condividere contenuti in maniera mirata e targettizzata. Tramite la funzionalità delle Cerchie è possibile ottimizzare la propria attività, organizzando il proprio pubblico in gruppi specifici con i quali condividere i contenuti più appropriati” (leggete qui altri consigli per utilizzare al meglio Google Plus).

Coinvolgere il proprio pubblico con Google+ Hangouts.

Tancredi Matranga: “Hangouts è il sistema che permette di tenere videoconferenze e videochiamate di gruppo tramite Google Plus. Lo strumento è molto efficace per coinvolgere gli utenti, creando eventi live ad esempio per il lancio di un prodotto o servizio, con la possibilità di farne anche lo streaming sul proprio canale YouTube”.

Il Corso Google Plus rappresenta un’occasione importante in cui apprendere le grandi potenzialità del social network, imparando ad usarlo al meglio per promuovere il proprio business online. Una due giorni di formazione professionale (il 7 e 8 Giugno a Milano) con numerose prove pratiche per fare esperienza, case study e testimonianze di successo. Per iscriversi potete consultare il sito di Corso Google Plus.