Google Now è pronta a sfidare apertamente Siri e lo fa oggi con l’aggiornamento dell’app di ricerca per Android. Negli scorsi giorni Mountain View aveva invece aggiornato l’app per iOS, introducendo anche qui alcune nuove funzioni di Now. Allora avevo detto che non era ancora in grado di competere con Siri, con cui è però oggi complementare, ma questa volta invece Google ha preso di petto Apple.

Dunque, ora potete inviare un messaggio a un vostro contatto sfruttando l’assistente vocale proprio come Siri. O quasi. Come potete vedere in un video pubblicato da GigaOm, Google Now non rilegge il messaggio prima di inviarlo. Ci sono però alcune altre interessanti feature in questo aggiornamento, ossia le nuove card con cui Now ci propone gli ultimi update dei siti che frequentiamo più spesso. Allo stesso modo si comporta la card dedicata alle news, cercando di indovinare quello che vogliamo sapere prima ancora che lo cerchiamo, e suggerendoci anche cosa guardare.

In attesa di ricevere anche voi l’aggiornamento, che verrà rilasciato gradualmente, potreste leggervi un vecchio, ma sempre utile, post in cui Alessio Biancalana ci suggeriva tempo fa i trucchi per avere il massimo dall’assistente di Google.