Resettare l’iPhone è una delle soluzioni più utili quando le cose non vanno come dovrebbero. Si tratta del processo più indolore che potete compiere prima di procedere con un ripristino integrale. Ci sono diversi tipi di reset possibili e ognuno ha diverse funzioni. Vediamo quali e quando può tornare utile farlo.

Che significa fare il reset? Vuol dire ripristinare le impostazioni di default. In linea di massima questa operazione non inciderà sui vostri contenuti: niente verrà cancellato senza che voi lo vogliate, ma dovrete fare attenzione perché c’è anche questa opzione.

Prima di procedere può essere utile fare un backup del vostro smartphone, ma non è indispensabile. Per fare il reset del vostro iPhone, 4, 4S, 5 o 5S che sia, dovete entrare nel menu impostazioni–>generali e scendere fino in fondo. A questo punto cliccate sulla voce Reset (in italiano Ripristina).

Ora cliccate sulla photogallery e vi si aprirà in questa pagina la guida passo passo per procedere a un ripristino sicuro

Se state riscontrando problemi con la batteria del vostro iPhone provate a seguire la nostra guida per risolvere il problema di batteria con iOS 7.1 e ricordatevi di dare una letta anche alle indicazioni per far durare di più la batteria dell’iPhone.