Non prendiamoci in giro, tutti noi almeno una volta abbiamo fatto un pensierino sul cancellare il nostro account Facebook, vuoi perché infastiditi da inviti, notifiche, eventi, e mille altre cose che non ci interessano, vuoi perché ammettiamolo, Facebook è come una droga. Una droga resa però necessaria dal fatto che tutti ne fanno uso. O almeno, io la vedo così.  Non riesco ad immaginare un sacco di azioni senza Facebook, come organizzare un incontro o domandare qualcosa a una persona che conosco ma di cui, per esempio, non conosco il numero di telefono. E anche se ci penso, il tempo impiegato a chiedere a qualcun altro il numero e altri giri non sarebbe nemmeno lontanamente paragonabile all’aprire Facebook e inviare un messaggio in chat.

Vediamo nella gallery come eliminare passo passo il proprio account Facebook e non ricevere in seguito mail dal social network:

Come vedete, il percorso da compiere è molto semplice. Il fatto è: come so che Facebook ha cancellato tutti i miei dati? Non lo sai. Perché Facebook non li cancella subito, anche perché, volendo, puoi riattivare il tuo account anche il giorno dopo averlo disattivato, senza perdere nulla di ciò che avevi prima.

Ecco perché, volendo disattivare per bene il proprio account, è conveniente eliminare manualmente i propri dati sensibili prima della disattivazione stessa, anche se, in ogni caso, il dubbio sull’effettiva eliminazione di elementi personali (quali per esempio le foto) resta. Cosa fondamentale da fare è impostare prima di disattivare l’account l’opzione per cui non riceveremo mail da Facebook, che possono spingerci a tornare nel social network, attirati da eventi, post o foto in cui siamo taggati.

Segui Andrea Careddu su Google Plus Twitter