Codemotion, l’evento itinerante dedicato a geek e developer, ritorna e raddoppia con due giorni di talk a Roma il prossimo 22 e 23 marzo. Il programma completo è appena stata caricato sul sito e noi siamo subito corsi a spulciare fra i vari incontri in programma. Ovviamente seguiremo da vicino anche questa edizione.

Sorvolo sugli eventi per sviluppatori e i Keynote (ci saranno Oracle, PayPal, Google e Microsoft) e mi soffermo su quelli per geek:

22 marzo

  • 10.00 From Software to Manufacturing: how the open, agile and p2p revolution is coming to the real world. Simone Cicero
  • 11.40 Best Practices per il Web Mobile. Luca degli Esposti
  • 11.40 Google TV: la nuova frontiera Android. Stefano Sanna (Open Repy)
  • 15.40 Come orientarsi nel panorama romano e italiano delle startup: opportunità e ostacoli per chi vuole provarci.
  • 14.10 Laboratorio Arduino.
  • 14.50 Presentazioni startup vincitrici di Startup In Action. Modera Augusto Coppola.
  • 14.50 How to make smarter programs. A gentle introduction to Machine Learning. Simone Scardapane (Università “La Sapienza”)
  • 16.30 The hole in Agile and how to build products customers want to buy Donato Mangialardo (Mohole Lab)
  • 16.30 OpenStack: Community driven development, For Real! Flavio Percoco
  • 17.30 MEETUP a cura di Roma-xpug: Back to Agile – i valori e i principi alla base delle metodologie Lean e Agili
  • 17,30 MEETUP stato del mondo Linux ed open in Italia, organizzato da ILDN
  • 17.30 MEETUP Woman @ Codemotion Organizzato da Google Dev Group Roma e Lazio

23 marzo

  • 10.00 Attacchi, bugie e underground digitale
  • 10.50 Da programmatore a CEO. Emanuele DelBono (CodicePlastico srl)
  • 11.40 Cercando il cigno giusto. Jacopo Romei (questo è da seguire a prescindere di quello di cui parla)
  • 11.40 HTML5, CSS3 e JavaScript: Web app per tutti gli schermi. Marco Casario (ComTaste)
  • 11.40 Engagement Design: Cosa i videogiochi ci insegnano nell’engagement, retention e monetizzazione. Fabio Viola (DigitalFun s.r.l.)
  • 14.00 Creative thinking tools for innovative software. Giovanni E Corazza (Università di Bologna)
  • 14.00 Ruzzle vs Lego Mindstorm: il robot che usa un tablet. Alberto Sarullo
  • 14.00 Agile software architecture sketches. Simon Brown (Coding the Architecture)
  • 14.10 Laboratorio Arduino.
  • 16.30 Strumenti open source per l’elettronica – un anno di circuiti a FrankensteinGarage. Paolo Aliverti (FrankensteinGarage)

A chi avesse in programma un viaggio a Roma, ricordo che Codemotion da questa edizione organizza anche dei workshop nei due giorni antecedenti l’evento