Il Codemotion 2013 è imminente: la settimana prossima – venerdì 29 e sabato 30 – il Dipartimento d’Informatica dell’Università degli Studi di Milano ospiterà i talk, i workshop e i laboratori dedicati agli sviluppatori sulle piattaforme più diverse. Bisogna organizzare subito la propria partecipazione e, fortunatamente, una nuova app distribuita su iOS o Android aiuta a programmare le sessioni: l’applicazione dev’essere ancora perfezionata, ma permette di rintracciare e d’aggiungere ai preferiti gli appuntamenti da non perdere.

La promozione per gli early bird è terminata, ma potete comunque registrarvi — se non l’aveste ancora fatto: io parteciperò a due workshop, uno dedicato ad Android e l’altro ad Arduino. Il programma è davvero corposo, perciò la app diventa una soluzione strategica per non rischiare di perdersi fra le varie proposte. Oltre alle informazioni logistiche, potete consultare la lista degli speaker e navigare sulle sette categorie per acquistare l’accesso ai singoli eventi oppure visualizzare tutti i tweet che riguardano il Codemotion.

Sempre su Twitter, la app permette di condividere gli appuntamenti o aggiornamenti utilizzando gli hashtag #Codemotion e #Milano: un’opportunità per mettersi in contatto coi partecipanti. Siete pronti? Mancano appena sette giorni, prima dell’inizio della manifestazione, e districarsi fra le sessioni non è proprio molto semplice — tanto sono numerose. Nei prossimi giorni dovrebbero uscire degli update che ne completino le funzionalità, affinché lo strumento sia davvero efficiente. L’applicazione è gratuita su iTunes e Play Store.