Il Cloud Computing subisce una colpo di arresto per timori su privacy e affidabilità di performance.

Il Cloud Computing è una tecnologia relativamente giovane che dopo un’ootimi inizio sta subendo un considerevole rallentamento di consensi da parte delle aziende, le perplessità tra i numerosi addetti ai lavori sono molte.

I punti di forza di questa tecnologia è il considerevole risparmio generato dal Cloud e la possibilità di accedere alle risorse in remoto senza limiti di spazio e tempo, al contrario le preoccupazioni evidenziate in questi anni sono quelle legate ad eventuali problemi di privacy.