UPDATE: Dendi86 prepara il rilancio per il 2013.

Ci hanno tolto Dendi86 ma non possono prenderci tutto.

La rete è un mondo in continuo movimento, nuove tecnologie e idee innovative, spuntano ogni giorno nel grande “mare blu” del web, navigare in quest’oceano d’informazioni non è sempre semplice, ma con gli strumenti giusti possiamo scovare tutto quello che vogliamo e il sito web scaricatutto.com permette di fare proprio questo

Fino a poco tempo fa i vari pirati informatici utilizzavano i software P2P (Emule, kazaa..) per scambiarsi Film, album musicali e tutto quello che volevamo si poteva trovare con una semplice ricerca nel motore, le attese erano parecchio lunghe (anche settimane) e la rete era intasata da questo tipo di traffico, le Major delle varie case discografiche hanno cercato di arginare il problema con una forte repressione verso gli utenti finali (multe salatissime per i pochi presi in flagranza di reato), ma non è bastato, i pirati informatici hanno sempre trovato il modo di scavalcare i numerosi blocchi messi sul loro cammino.

Ormai da qualche anno la nuova frontiera dello scambio di file passa per i numerosi portali di archiviazione on-line di file, portali come Megaupload, Rapidshare, Fileserve e Filesonic, la cosa strana è che utilizzando questi portali (a pagamento per il download) si potranno guadagnare delle alte cifre di denaro sonante.

Come ogni servizio hosting è attivo anche qui il sistema dei link di riferimento, questo permette di guadagnare grazie agli utenti che s’iscrivono con il nostro referer link visitato su un altro sito.

Gli abbonamenti ai portali variano di prezzo secondo l’offerta che più ci soddisfa, possono partire dalle decine di dollari al mese per passare ad abbonamenti a vita per poche centinaia di euro.
I siti di servizio di archiviazione online sono ormai tantissimi e la concorrenza è spietata, nei loro datastore possiamo veramente trovare di tutto, naturalmente anche materiale protetto dai diritti d’autore, questo a volte può portare il blocco preventivo da parte delle forze dell’ordine di siti che fungono da aggregatori per la ricerca dei link di riferimento dove trovare il materiale.

Un buon erede di Dendi86 è il sito web “scaricatutto“, il nome del dominio già fa “capire” quale è lo scopo degli sviluppatorie lascia poco spazio alla fantasia.

Sul sito di Dendi86 i creatori rilasciano questaa dichiarazione di affetto per tutti i loro fan:

Amici miei

Dopo anni di attività, Dendi Downloads ha terminato la propria missione nel mondo del file sharing e il giorno 4 Ottobre 2011 il blog è stato chiuso, questa volta definitivamente. I contenuti non sono andati persi ma il sito non tornera online.
In questi anni ci siamo divertiti tanto, anche grazie a tutti voi, senza i quali il nostro blog non sarebbe potuto diventare cosi popolare. Vi ringrazio sinceramente per questi anni trascorsi insieme, per la vostra fedeltà dimostrata, e sopratutto ringrazio tutti gli autori che hanno fatto diventare grande Dendi86
“.

Ricordo che scaricare materiale protetto da diritti d’autore è illegale.