Un nostro amico ci chiama disperato perché il suo PC sta facendo le “bizze” che fare? Potremo prendere la macchina e correre subito in aiuto, oppure dirgli il primo consiglio che un qualsiasi tecnico direbbe, “riavvia”, ma se proprio vogliamo provare ad aiutarlo in qualche modo potremo prendere la console di comando in desktop remoto.

I programmi che permettono di fare questo sono moltissimi, ma oggi voglio parlarvi del nuovo App di Chrome Remote Desktop BETA, inizio dicendo che trattandosi di una beta non è ancora perfetto, anzi i problemi sono molti e fastidiosi, ma sono fiducioso che dopo un breve periodo di test si possa rivelare un ottimo software.

Chrome Remote Desktop BETA è completamente gratuito e liberamente scaricabile da questo Link, una volta installato l’applicazione sul nostro Browser Chrome avremo la possibilità di scelti di condividere il nostro desktop con un altro utente che invece avrà scelto dal comodo pulsante di prendere possesso di una connessione remota, inseriremo il codice fornito dal sistema e come per magia ecco che, potremo vedere sul nostro monito il desktop dell’altro PC.

Come già detto essendo un programma ancora in fase BETA non funziona sempre e non è nemmeno veloce, si notano subito problemi di rallentamento e blocchi improvvisi, ma la forza di quest’applicazione (oltre ad essere gratuita) è quella di poter essere utilizzata su qualsiasi sistema operativo.

Non rimane che attendere la versione definitiva.