Nello stesso periodo in cui si apprende che Mr Dotcom è stato rilasciato su cauzione dal giudice neozelandese, si prende nota della chiusura di DDLFantasy, un altro sito molto conosciuto di filesharing. 

Sulla home page dei sito DDLFantasy.net è stato dato l’annuncio ufficiale: il forum chiude “volontariamente” prima che qualcun altro faccia lo stesso agendo per vie legali. Un’altra pedina nell’universo del direct download è stata rimossa dalla rete.

DDLFantasy era un punto di riferimento per gli amanti di manga e videogame ma era possibile trovare sul forum anche file di alcuni film. La chiusura però non allenta le polemiche: il dominio DDLFantasy.net, infatti, è stato venduto.

Questa notizia si apprende dalla pagina Facebook ufficiale. Il database non ha subito la stessa sorte e chi si è fidato di DDLFantasy accusa: le donazioni che fine fanno? Come molti altri siti, si chiedeva un sostegno volontario agli utilizzatori finali del database.

I downloader, secondo le accuse, sarebbero stati sfruttati alla grande per guadagnare ed ora liquidati senza troppe spiegazioni. Ecco il messaggio ufficiale sul dito:

“DDLFantasy.Net – è stato bello finché è durato…

Mi spiace molto dare questa brutta notizia, ma visti i recenti avvenimenti.. credo sia meglio chiudere baracca prima che lo faccia qualcun altro. Dopo diversi anni che DDLFantasy regna nel mondo del direct download.. e dopo tutto quello che abbiamo passato insieme, come una grande famiglia… purtroppo è arrivato anche questo momento che nessuno di noi avrebbe potuto immaginare arrivasse cosi presto..
Chi non conosce gli ultimi avvenimenti ecco un breve riassunto:
- FBI chiude Megaupload/Megavideo
- Chiusi siti italiani di Download e Streaming
- Beccato SIDCrew e molte Crew/releaser hanno fermato la loro attività
La caccia alle streghe sul diritto d’autore è aperta.

Ringrazio di cuore tutto lo staff, i releaser e tutti gli utenti registrati…
Addio!”