Tutte le novità di Acer presentate il 5 gennaio, in occasione del Pepcom Digital Experience! presso il Mirage di Las Vegas.

I monitor Acer

Acer ha annunciato due nuovi monitor per i videogiochi che vantano novità a livello mondiale. Acer XB270HU è il primo monitor gaming al mondo compatibile NVIDIA G-SYNC e tecnologia IPS, che offre immagini chiare anche con angoli di visione di 178 gradi. Acer XG270HU è il primo monitor per videogiochi con un display da bordo a bordo senza cornice che offre una visione fluida e un veloce tempo di risposta di 1 ms. Entrambi hanno una diagonale di 27 pollici con risoluzione WQHD (2560 x 1440) e una frequenza di aggiornamento a 144Hz

Il proiettore di casa Acer

Nuovo Acer H7550ST con risoluzione Full HD, il primo proiettore al mondo compatibile con il dongle wireless Chromecast: può inviare l’audio HD in streaming a cuffie, sound bar e diffusori Bluetooth. Tecnologia di proiezione a ottica corta per immagini fino a 300 pollici (7,6 m), anche con poco spazio a disposizione. L’adattatore wireless a scomparsa consente il trasferimento dei dati e la proiezione senza cavi da smartphone, notebook o Chromebook, anche utilizzando dispositivi Chromecast o altri dongle wireless degli utenti. Plug and play, il kit opzionale Acer WirelessHD offre immagini 3D Full HD a 60Hz in modalità wireless, senza dover modificare le impostazioni quando si connette un altro dispositivo tramite HDMI. Conversione 2D-3D / HDMI 3D ready per la proiezione di film Blu-ray a 144Hz 24p, audio stereo dinamico da 20 W con potente sistema DTS Sound e Acer True Harmony. Possibilità di streaming audio HD con cuffie, sound bar e diffusori Bluetooth, straordinaria connettività tramite tre porte HDMI, di cui due con MHL per caricare smartphone e tablet.

<h2

Acer ha lanciato lo smartphone Liquid Jade S, potente e bellissimo con display da 5″ e connessione 4G LTE. 2,5 volte più potente rispetto ai tradizionali smartphone con processori quad-core, grazie al MediaTek 64-bit octa-core e alla tecnologia 4G LTE. SSottile e leggero appena 116 grammi; fotocamere posteriore da 13 MP e anteriore da 5 MP, entrambe a comando vocale per foto più stabili.

Aspire R13

Acer aggiorna le proprie gamme di dispositivi mobili con processori Intel Core di 5a generazione e le più recenti reti wireless ultraveloci. I nuovi processori Intel migliorano le prestazioni, la grafica e l’autonomia; lo standard wireless ultraveloce 802.11ac offre una maggiore velocità ed espande la copertura

Aspire V17

Acer ha annunciato una nuova versione del notebook V 17 Nitro, caratterizzato dall’avanzata camera 3D Intel RealSense. La videocamera è in grado di capire e rispondere ai movimenti naturali in tre dimensioni: gli utenti del V Nitro saranno quindi in grado di interagire con i giochi, aprire le pagine web e navigare tra le applicazioni senza dover toccare la tastiera o il mouse. Saranno inoltre possibili la scansione 3D, la generazione di modelli 3D e la riproduzione tramite stampante 3D o la condivisione sui social network. Diverse intuitive applicazioni introducono nuove vie d’interazione nel gaming, nell’intrattenimento e nella creazione di contenuti.

Chromebook

Acer espande la gamma Chromebook offrendo un nuovo display di grandi dimensioni e diverse opzioni, processori Intel basati su piattaforma Broadwell e la linea Chromebook 13 ora disponibile con touchscreen.

LiquidZ4

Acer lancia il potente smartphone Liquid Z410 da 4,5 pollici. Connettività 4G LTE e processore quad-core a 64 bit, per potenza e velocità; fotocamera da 5 MP con comandi vocali, nuove interfaccia utente e modalità di scatto. Incredibile audio stereo grazie al DTS Studio Sound.

Revo

Acer ha annunciato il lancio del Revo One RL85. Piccolo nella forma, ma grande nelle capacità, il Revo One è un elegante personal computer progettato per diventare il centro dell’intrattenimento di tutta la famiglia. Condivisione dei contenuti multimediali, streaming, ampia capacità di memorizzazione e di conversione tra più formati sono le caratteristiche principali del Revo One: un solo dispositivo può ora sostituire diverse soluzioni che occupano spazio e complicano la vita agli utenti.