Dal palcoscenico del CES 2017 di Las Vegas, ZTE ha annunciato il nuovo ZTE Blade V8 Pro. Trattasi di un phablet che a dispetto del nome è un prodotto di fascia media. Le sue specifiche, infatti, sono ben lontane dai top di gamma anche se comunque offre interessanti spunti, soprattutto per via del suo eccellente rapporto qualità prezzo. Per quanto riguarda la sua scheda tecnica, ZTE Blade V8 Pro dispone di un brillante schermo touch da 5.5 pollici con risoluzione Full HD. Nonostante lo schermo importante le dimensioni non sono per nulla eccessive. Le misure di questo phablet, infatti, sono 56 x 77 x 9.1 mm per 185 grammi. La scocca in metallo dona un look decisamente premium.

Cuore di questo dispositivo il processore Qualcomm Snapdragon 625 con 3GB di memoria RAM e 32GB di flash storage ovviamente espandibile attraverso le classiche memorie microSD sino a 128GB. Ovviamente non mancano tutti quesi sensori e supporti oggi indispensabili tra cui spicca anche il supporto Dual SIM ed il connettore USB Type-C. Presente anche un sensore per le impronte digitali. Fiore all’occhiello del ZTE Blade V8 Pro presentato al CES 2017 di Las Vegas, il comparto multimediale.

Posteriormente, infatti, trova posto una doppia fotocamera con due ottiche da 13MP per poter scattare foto di qualità in ogni condizione di luce. Posteriormente ZTE ha inserito anche un dual flash per una migliore illuminazione. Frontalmente, invece, trova posto un sensore da 8MP per i selfie. La batteria da 3140mAh dovrebbe garantire una buona autonomia.

ZTE Blade V8 Pro è già ordinabile in America a 229,80 dollari. Probabile il suo arrivo anche in Europa ma forse con un nome diverso.