Xiaomi anticipa il CES 2017 di Las Vegas che aprirà i battenti tra pochi giorni annunciando la nuova action cam Yi 4K+. Trattasi, in buona sostanza, di una rivisitazione dell’attuale modello che garantirà, però, un netto salto in avanti dal punto di vista delle prestazioni. Infatti, secondo Xiaomi, Yi 4K+ dovrebbe permettere di registrare video ad una risoluzione massima di 4K a 60 fps (sensore da 12MP).

Oggi, l’attuale modello permette solamente video a 4K a 30 fps. Altra particolarità decisamente interessante, la nuova action cam del produttore cinese disporrà posteriormente di un mini display da 2.19 pollici da cui gestire le impostazioni della fotocamera. Non manca nemmeno la connettività WiFi che permetterà di gestire l’action cam da applicazione mobile consentendo, contestualmente, anche lo streaming delle immagini verso lo smartphone. Xiaomi garantisce un’autonomia continuativa di registrazione sino a 2 ore.

Il design sarà, invece, praticamente identico a quello del modello attuale ed il produttore garantisce la piena compatibilità con tutti gli accessori già esistenti. Non sono stati forniti dettagli sul prezzo ma sicuramente potrebbe costare di più dell’attuale modello.

Al CES 2017, Xiaomi porterà anche il nuovo drone Yi Erida realizzato in collaborazione con YI Technology. Caratterizzato da un design futuristico, questo drone dovrebbe permettere voli sino a 40 minuti per ricarica. Tre sono i motori e per dare leggerezza e robustezza, Xiaomi ha scelto di utilizzare il carbonio. Yi Erida disporrà anche di una videocamera stabilizzata 4K e di alcune chicche come un sistema radar avanzato.

Nessun dettaglio sui prezzi. Maggiori informazioni sulla nuova action cam e su questo drone arriveranno tra pochi giorni al CES 2017 di Las Vegas.