Senza troppi fronzoli, al CES 2017 di Las Vegas ha fatto la sua comparsa la versione 2017 del Huawei P9 Lite. Trattasi di un’evoluzione dell’attuale modello che era largamente attesa dagli utenti. Smartphone che sicuramente arriverà anche nel mercato europeo ed in quello italiano. La presentazione dovrebbe, probabilmente, avvenire a breve, forse già prima del Mobile World Congress 2017 di Barcellona di fine febbraio.

Dal punto di vita dell’estetica, Huawei sembra aver voluto dare un maggiore tocco di modernità al suo smartphone smussando i lati della scocca, adesso curvi. Per quanto riguarda le specifiche tecniche, P9 Lite 2017 offre un luminoso display da ben 5.2 pollici con risoluzione Full HD e dispone del processore proprietario Kirin 655 abbinato a 3GB di memoria RAM e da 16GB di flash storage ovviamente espandibile attraverso le memorie microSD. Huawei P9 Lite 2017 dovrebbe essere offerto anche in una variante con 4GB di RAM e 32GB di flash storage. Huawei è sempre solita curare molto bene l’impianto multimediale ed anche in questo dispositivo si trovano fotocamere in grado di accontentare un po’ tutti i palati.

Posteriormente trova posto, infatti, una fotocamera da 12MP, mentre anteriormente, per i selfie, un sensore da ben 8MP. Ovviamente non mancheranno tutti quei sensori e supporti oggi immancabili in un prodotto di ultima generazione come l’LTE, il WiFi e il bluetooth. La batteria da 3.000 mAh dovrebbe offrire una buona autonomia.

Dal punto di vista software, invece, Huawei P9 Lite 2017 disporrà di Android 7 Nougat con interfaccia proprietaria. Huawei P9 Lite 2017 sarà disponibile a breve per chi abita in America Latina. Per tutti gli altri, italiani compresi, l’attesa dovrebbe protrarsi sino a febbraio prima di vedere questo smartphone sugli scaffali dei negozi di elettronica.