LG ha presentato al CES 2016 di Las Vegas nuovi televisori con schermi IPS, tra cui sono degni di nota i modelli UH9500 da 65 pollici e UH9550 da 86 pollici, i TV SUPER UHD come UH8500 da 65 pollici e UH8550 da 75 pollici e la linea di TV OLED 4K con tecnologia HDR con i modelli G6 da 77 e 65 pollici ed E6 da 65 e 55 pollici.

TV SUPER UHD
Entrambi i top di gamma UH9500 e UH9550 hanno un avanzato display IPS che introduce innovazioni come il True Black Panel e Contrast Maximizer. True Black Panel è una tecnologia proprietaria di LG che permette una visione più confortevole, grazie a una riduzione dei riflessi sullo schermo e ad un incremento del rapporto di contrasto. Contrast Maximizer dona invece maggiore profondità e contrasto alle immagini, separando gli oggetti i primo piano dallo sfondo.

HDR Plus è la tecnologia che permette ai modelli UH9500 e UH9550 di mostrare i contenuti realizzati in 4K con tecnologia HDR. Inoltre, grazie alla tecnologia ULTRA Luminance, le nuove TV di LG hanno un contrasto migliore fra le aree buie e quelle più luminose dell’immagine, migliorando notevolmente l’effetto dell’HDR. Grazie alle porte HDMI compatibili con lo standard HDR e al convertitore SDR-HDR, inoltre, si potranno guardare contenuti molto vicini allo standard HDR da qualsiasi fonte standard.

A migliorare la riproduzione dei colori ci pensa invece la funzione ColorPrime Plus di LG, che permette di estendere la gamma di colori che possono essere mostrati sullo schermo. Una tecnologia che utilizza uno spettro di colori ampliato, per poter comporre maggiori combinazioni di tonalità e ombre. Un’altra innovazione di LG, Billion Rich Colors, grazie a un pannello da 10-bit e una potenza di calcolo di altrettanti 10-bit permette ai modelli UH9500 e UH9550 di creare più di un miliardo di combinazioni cromatiche diverse. Con il supporto del BT.2020, la nuova generazione di standard per la trasmissione e la distribuzione di contenuti, questa nuova linea di TV di LG rappresenta il presente e il futuro dell’intrattenimento domestico.

Il modello UH9500 mette in mostra un nuovo design di LG nella categoria degli UHD ancora più sottile che in passato. Riducendo infatti lo spazio tra il pannello dello schermo e quello posteriore, si ottiene uno schermo ultra sottile di soli 6.6mm che, grazie anche ad una cornice quasi invisibile. L’UH9500 risulta premium anche sul fronte dell’audio grazie infatti alla collaborazione tra LG e uno dei pionieri dell’alta fedeltà harman/kardon. La nuova funzione Magic Sound Tuning inoltre, misura e analizza lo spazio in cui si trova lo spettatore, per personalizzare e ottimizzare la riproduzione del suono sulle sue specifiche esigenze.

Simili per funzioni ai modelli UH9500 e UH9550, anche i modelli UH8500 e UH8550 sono dotati delle funzioni ColorPrime Plus, Billion Rich Colors, ULTRA Luminance e Contrast Maximizer ma presentano un design leggermente diverso. LG svelerà inoltre il suo primo prototipo di TV SUPER UHD 8K, che sarà messo in commercio a partire dalla seconda metà del 2016.

“Siamo certi che la nostra nuova linea di TV SUPER UHD con funzionalità HDR scatenerà grande entusiasmo sia tra gli addetti ai lavori che tra i consumatori” il commento di Brian Kwon, Presidente e CEO di LG Home Entertainment Company.

“Siamo l’unica azienda con una strategia orientata sia all’OLED che alla tecnologia IPS e l’annuncio di oggi è la prova che non discriminiamo nessuna delle due tecnologie”.

TV OLED 4K
Le nuove TV Oled 4K G6 ed E6 sono le prime create da LG con il nuovo design Picture-On-Glass, che vanta un pannello OLED di soli 2.57 mm di spessore, un elegante vetro nero posteriore semi-trasparente e una sound bar frontale.

Sui TV OLED, la tecnologia HDR riesce a dare il meglio di sè, grazie alla tecnologia di Pixel autoilluminanti dei pannelli OLED. A differenza di un vecchio LCD, dove un pannello retroilluminato a LED illuminava una porzione di schermo, ogni singolo pixel di un pannello OLED è in grado di accendersi e spegnersi autonomamente. Ecco perché i TV OLED sono l’ideale per fruire di contenuti realizzati con tecnologia HDR.

Con un pannello da 10-bit e una potenza di calcolo di altrettanti 10-bit, i TV OLED di LG sono in grado di creare più di un miliardo di combinazioni cromatiche diverse e la tecnologia ColorPrime Pro permette loro di mostrare perfettamente anche i dettagli cromatici più piccoli.

Sul versante audio invece, G6 ed E6 sono dotati di una sound bar frontale sviluppata in collaborazione con uno dei pionieri dell’alta fedeltà, harman/kardon. La sound bar è inoltre dotata di extra woofer in modo da garantire dei bassi più potenti.

Nella nuova linea 2016 di TV OLED di LG non può mancare la più recente evoluzione del sistema operativo webOS. La versione 3.0 di webOS è ancora più semplice da usare e permette a chiunque di accedere con facilità alle tante funzioni delle SMART TV di LG.

“La nostra linea di TV OLED per il 2016 porta con sè tante innovazioni, fra cui spiccano il design Picture-on-Glass e l’HDR Pro dei modelli G6 ed E6,” il commento di Brian Kwon, Presidente e CEO di LG Home Entertainment Company. “Grazie all’evoluzione continua dei nostri TV OLED, siamo i precursori tecnologici del settore; il nostro obiettivo è mostrare a tutti i consumatori gli incredibili benefici dei TV OLED. E siamo sicuri che il 2016 sarà l’anno perfetto per farlo.”

La società coreana ha presentato inoltre due nuovi modelli di smartphone LG K10 e LG K7.