Al CES 2012 di Las Vegas non sono stati presentati solo gli ultimi modelli di Smartphone, Tablet e TV digitali, ma sono stati svelati anche i piani “segreti” (ma non troppo) che i maggiori produttori di elettronica stanno riservando per il futuro del settore delle automobili.

Dopo l’accordo con Audi, per l’utilizzo della piattaforma Tegra 3, NVIDIA si è occupata della personalizzazione di un’eccezionale mezzo come la Lamborghini.

L’interno della supercar è stato rivestito con diversi pannelli touchscreen, ed un tablet Android nella plancia, per essere utilizzato come computer di bordo per il controllo del sistema dell’autovettura.

Per ora è soltanto un’esperimento ma siamo sicuri che a breve saranno messe in vendità auto iper-tecnogiche.