Se passa molto tempo, i supporti magnetici usati per la registrazione possono perdere il loro vigore. Qualche volta anche l’incuria o la conservazione non effettuata con tutti i crismi, possono mettere a repentaglio l’integrità dei file. In questi casi c’è bisogno di CD Recovery Toolbox.

Per chi non lo sapesse i CD e i DVD masterizzati hanno una scadenza. Nel senso che durano fino a una data definita e dopo questa si possono usare ancora ma non è garantita la leggibilità dei contenuti. Chiaramente la leggibilità è messa in discussione anche dall’incuria di conserva questi strumenti, magari lasciando che si graffino o si sporchino.

Ma attenzione, non tutto è sempre da buttare! In alcuni casi si possono usare dei software che aiutano nel recupero dei contenuti che sembrano perduti. Tutti i contenuti o una parte di essi. Altri per esempio si possono visualizzare in lettura e poi tentare di salvarsi altrove.

Uno degli strumenti che consentono il recupero dei dati è CD Recovery Toolbox che supporta formati diversi: CD, DVD, HD DVD e dischi Blu-ray. CD Recovery Toolbox aiuta anche nel recupero di quei contenuti che sono stati masterizzati male. Non fa miracoli ma istallarlo non costa niente visto che è un programma gratuito, leggero e in lingua italiana.