Carbon è un nuovo e interessante client Twitter alternativo che dopo alcuni mesi di sviluppo quasi segreto è approdato nei giorni scorsi sul Google Play Store. Carbon è stato un client molto chiacchierato sul web, è stato etichettato dai beta tester come un client formidabile ed eccezionale e fortunatamente le aspettative non sono state tradite. L’app per adesso è disponibile solamente per smartphone, la versione tablet verrà rilasciata nelle prossime settimane.

La prima cosa che colpisce di Carbon è l’interfaccia grafica molto bella e curata risulta essere molto simile a quella Holo vista e apprezzata a più riprese. L’app dopo un breve refresh è pronta all’uso e si divide principalmente in tre schermate: home, menzioni e messaggi privati.È possibile scorrere tra queste sezioni con un semplice swipe. La fluidità e la leggerezza dell’app è disarmante, davvero senza eguali. Davvero ottima anche la parte che riguarda le impostazioni: è possibile cambiare l’immagine, attivare o disattivare le notifiche per messaggi e menzioni, aggiungere o rimuovere altri account, organizzare le liste e i filtri per hashtag, utenti e parole chiave. Un’app che non può che entrare di diritto nella top ten delle migliori app Android indispensabili per smartphone.

Carbon è diventato il mio client Twitter preferito su Android spodestando il glorioso Echofon PRO vista la grafica assolutamente nuova e in generale l’ondata di novità che ho descritto. Voglio infine darvi, prima del mio giudizio su questa app, due buoni motivi per provare Carbon: è gratuita e rende ancor più piacevole l’utilizzo di Twitter da smartphone.

VOTO: