Programmare la durata dei propri post su Facebook? Si può, o almeno, ci auguriamo si possa fare presto. Il social di Zuckerberg sta attualmente testando in alcuni paesi questa particolare funzione, con la quale si potrebbe decidere in anticipo per quanto tempo un contenuto possa restare online, per periodi che vanno da 1 ora a 7 giorni.

La notizia è stata riportata poche ore fa da The Next Web, riporta segnalazioni di alcuni utenti che da qualche giorno si sono accorti di questa strana funzione. La cosa poi è stata anche confermata da Facebook stessa, che ha iniziato il testing di una funzione con cui gli utenti iOS potranno pianificare in anticipo la cancellazione dei propri post, e ha confermato l’introduzione in alcuni paesi rispondendo nella sezione Help alla domanda: Come posto qualcosa programmandola in modo che sparisca in seguito?

Come accennato in precedenza, e come riportato anche dal sito statunitense, sarebbero diverse le durate che può avere un post: 1 ora, 3 ore, 6 ore, 12 ore, 24 ore, 2 giorni, 7 giorni. Dopo il lasso di tempo scelto, il post verrà automaticamente eliminato, anche se prima di sparire del tutto dovrà passare 90 giorni nei server di Facebook. Lo strumento, qualora diventasse definitivamente e globalmente attivo, sarebbe molto utile, soprattutto per tutti quei contenuti che hanno una scadenza e altro non fanno che intasare le Timeline di Facebook, permettendo di fatto agli utenti di tenere più in ordine i propri profili.

Seguite Andrea Careddu su Google Plus Twitter

photo credit: n.bhupinder via photopin cc