La Trinity Interactive Limited ha raddoppiato l’impegno nel settore dell’entertainment lanciando un altro gioco, o meglio il sequel di Call of Mini.Si chiama Call of Mini: Double shot e rappresenta la seconda parte di un gioco che ha spopolato tra gli utenti del Melafonino. Chi ha un iPhone ha avuto modo di giocare a questo semplice game.

Semplice in relazione all’obiettivo: distruggere tutto ciò che i personaggi “buoni” si trovano di fronte e nello specifico degli zombie.  La visione è sempre la stessa, in verticale. L’aggiornamento o meglio la novità riguarda il poter giocare anche con i propri amici.

Il supporto al multiplayer ha reso questo massacro di zombie ancora più avvincente. Adesso questi personaggi, caratterizzati dalla determinazione e dalla testa quadrata, possono essere personalizzati e supportati dagli amici.

Per il resto funziona tutto come prima: c’è una città con una mappa immaginaria che si deve esplorare uccidendo tutto quel che capita di fronte. Non la sola Lakeside può essere messa a soqquadro, ma ci sono ben 500 mappe a disposizione.

Man mano che si va avanti nella battaglia, il personaggio creato che ci rappresenta acquisisce esperienza di gioco, migliora il proprio status e il proprio ranking e può lanciarsi all’assalto dei crediti. Per il momento il gioco si può scaricare alla modica cifra di 79 centesimi.