Attraverso la beta 4 del sistema operativo iOS 8.4, Apple ha corretto il fastidioso bug che mandava in crash l’app Messaggi nel momenti in cui si scriveva un messaggio particolare.

Inviando tramite l’app Messaggi la parola “power” seguita da una serie di simboli appartenenti alla lingua araba, infatti, il destinatario del messaggio non riceve alcuna notifica o altro, ma il device interpreta il testo come una specie di comando che riavvia forzosamente il sistema. Una volta riavviato il device, se l’utente va sulla lista dei messaggi nell’app troverà la tradizionale icona rossa che segnala la presenza di un testo non letto. Aperto il messaggio non letto, però, non sarà più possibile vedere l’elenco di tutti gli altri messaggi ricevuto se non si elimina il testo portatore del problema che manda continuamente in crash l’applicazione.

Non solo l’app Messaggi, ma anche Twitter e Whatsapp vanno in tilt nel momento in cui viene ricevuto il messaggio di cui sopra.Con la quarta beta di iOS 8.4 il problema sembra essere stato risolto definitivamente, anche se l’update sarà disponibile solo a partire dal 30 giugno.

Per ora, dunque, è meglio attenersi ancora alla soluzione provvisoria consigliata da Apple: una volta ricevuto il messaggio portatore del bug, si deve dettare a Siri il comando per entrare nell’app Messaggi e cancellare il testo che causa il bug.