Quotidianamente navighiamo online con i nostri dispositivi desktop che mobile, tuttavia le opzioni, in termini di browser, sono limitare a tre o quattro programmi che condividono design e funzionalità simili. Se desiderate, quindi, navigare su internet in un modo diverso, Breach è il nuovo browser che può fare al caso vostro. Completamente modulare e open source, Breach può essere facilmente modificato e aggiunti moduli per inserire nuove funzionalità.

Browser come Google Chrome, Mozilla Firefox, Internet Explorer e Opera stanno dominando il mercato. Se siete, quindi, alla ricerca di un browser web differente, troverete in Breach un’ottima alternativa. Quest’ultimo è stato creato appoggiandosi alle ultime tecnologie come JavaScript e HTML 5, in modo tale da realizzare un browser moderno ed innovativo.

Se fino ad oggi tutti gli altri browser web integrano centinaia di funzionalità, Breach è attualmente disponibile in versione Alpha e permette di adattarlo alle vostre esigenze. Non a caso, la prima volta che viene avviato il browser è richiesto di installare un modulo denominato ‘mod_strip’ che offre le funzionalità base, tra cui la navigazione per tab e la barra di ricerca. Per il momento Breach è un web browser che offre pochissime funzionalità e con qualche bug, ma nei prossimi mesi la comunità di sviluppatori avrà tutto il tempo per realizzare ulteriori moduli. Se desiderate provare Breach, potete seguire questo link.