Negli scaffali italiani è arrivato da qualche giorno Blackberry Z30, il nuovo smartphone della nota casa canadese basato sul sistema operativo BlackBerry 10.2.

Il dispositivo, come vi avevamo anticipato, è completamente touch, integra un display da 5 pollici e include centinaia di miglioramenti e molte nuove funzionalità che aiutano gli utenti a essere più produttivi. Si tratta infatti del BlackBerry più potente e con la miglior batteria mai prodotto

Il prezzo è fissato nell’ordine dei 599 euro: La dotazione tecnica comprende, oltre al pannello Super AMOLED con risoluzione di 1280×720 pixel, un processore dual-core Snapdragon S4 Pro da 1,7 GHz, 2 GB di RAM, GPU Adreno 320, 16 GB di storage (espandibile via microSD), una fotocamera frontale da 2 megapixel e una posteriore da 8 megapixel con obiettivo f/2.2, supporto alla connettività Wi-Fi, Bluetooth 4.0, 4G LTE e NFC, e infine una batteria da 2880 mAh non removibile che dovrebbe assicurare un’autonomia fino a 25 ore con una sola ricarica.

Una notizia finalmente positiva per Blackberry, ancora alle prese con la profonda crisi aziendale.