Passport, il nuovo smartphone quadrato di BlackBerry potrebbe essere una buona mossa da parte dell’azienda. Stando infatti a quanto riportato da CNET, proprio il CEO di BlackBerry John Chen avrebbe annunciato che lo smartphone è andato sold-out in 10 ore sia sul sito BlackBerry che su Amazon, con 200 mila ordini da quando è stato lanciato. 

Il BlackBerry Passport, dispositivo illustratoci ieri da Federico Moretti, è il primo smartphone di punta rilasciato quest anno dall’azienda, e questo suo almeno iniziale successo è molto importante, se non altro fa ben sperare per il futuro, in merito al mandato di Chen. Pur restando sempre orientata ai professionisti, BlackBerry sta cercando di andare oltre, puntando ad un’utenza che punta tanto alla produttività, attraverso la nuova tastiera QWERTY, la messaggistica e l’utilizzo costante delle e-mail.

Chen, CEO di BlackBerry dallo scorso novembre 2013, ha decisamente cambiato il suo target, puntando soprattutto a coloro che lavorano all’interno di grandi aziende e agenzie governative, che danno grande valore alla sicurezza ed alle funzionalità di messaggistica. Piano però con le conclusioni, perché il dispositivo è andato sold-out a causa del numero di dispositivi inizialmente in vendita, che si sapeva già essere abbastanza esiguo. Per vedere Passport in Italia, invece, bisognerà aspettare, ma si spera non oltre entro fine anno.

Seguite Andrea Careddu su Google Plus Twitter

photo credit: pestoverde via photopin cc