Non abbiamo nemmeno finito di apprezzare il Blackberry Z10, di cui Silvio Gulizia ci ha già parlato, che Blackberry si sentirebbe già pronta secondo alcune fonti ad immettere sul mercato un nuovo device, Blackberry A10,  successore dell’attuale “all-touch” Blackberry 10 e che ne diventerebbe la seconda incarnazione, a relativamente poco dal lancio in Italia del Blackberry Q10.

A quanto pare la notizia sarebbe confermata: le fonti sono affidabili, il rumor ormai circola in maniera piuttosto acclarata e soprattutto in America potrebbe esserci un operatore che ha già deciso di riservarsi l’asso nella manica. Parlo di Sprint, che avrebbe intenzione di entrare in gioco vendendo Blackberry A10 verso novembre, secondo fonti vicine ai vertici del carrier.

Ci si riferisce a questo device come A10 semplicemente perché il codename di sviluppo è Aristo, tuttavia il nome finale potrebbe cambiare; per quanto siano rumor e tutto ciò possa essere semplicemente millantato, a me Blackberry A10 non sembra una bufala, anche perché Torsten Heins si era già detto eccitato per qualcosa che non poteva ancora mostrare alla stampa.

Photo credits: Yosomono via photopin cc