Al giorno d’oggi tutti hanno un cellulare e tutti desiderano navigare sul proprio telefonino, mandare messaggi illimitati oppure avere qualche promozione sulle chiamate per amici e parenti. Insomma si va sempre alla ricerca dell’offerta migliore.

La ricerca dell’offerta guida in genere la scelta di un operatore e i vantaggi legati al passaggio, in genere, possono essere anche molto interessanti, anche se ormai abbiamo a che fare con “i soliti noti”. Niente paura, sta arrivando anche un’alternativa.

Si tratta della società bip Mobile che è stata costituita a Roma lo scorso marzo con un capitale sociale di appena 100 mila euro. Oggi ci sono soltanto due famiglie che detengono l’82 per cento delle quote del pacchetto azionario.

L’obiettivo è dunque di farsi largo tra gli operatori mobili attraverso dei servizi innovativi e soprattutto poco costosi che dovrebbero determinare un risparmio anche rispetto agli operatori tradizionali.

Basta pensare allo slogan di lancio delle tariffe: 3×3 che sta a significare che si spenderanno soltanto 3 centesimi per chiamare tutti i telefoni fissi e mobili e si otterranno anche 3 centesimi di ricarica per ogni messaggino ricevuto.

A completare l’offerta c’è una tariffa ad hoc pensata per gli extracomunitari, un telefono e una tariffa settimanale flat per navigare.